I rimedi della nonna

Fagiani

Per eliminare il sapore selvatico del fagiano, basta aggiungere nel ripieno o nel condimento tre magici profumi: alloro, ginepro e limone

Fagioli secchi

I fagioli secchi vanno lasciati a bagno una notte in acqua fredda prima di cuocerli

Fango

Per togliere i residui di fango senza danneggiare i tessuti, usate una spazzola morbida e togliete il resto con l'aspirapolvere

Ferro da stiro - 1

Quando stirate non passate il ferro caldo su bottoni e cerniere; eviterete danni alla piastra

Ferro da stiro - 2

Se la piastra del ferro non scorre più provate a strofinarla a caldo con uno straccio imbevuto d'aceto: ritornerà come nuova

Fiori - 1

I fiori recisi per conservare a lungo la loro freschezza, hanno bisogno di acqua nel loro vaso con l'aggiunta di sale da cucina

Fiori - 2

Se volete mantenere a lungo i fiori recisi, tagliate loro i gambi in senso obliquo, sotto il getto dell'acqua

Fiori - 3

Siate previdenti e pensate come proteggere i vostri fiori quando arriverà il freddo. Fate incetta di contenitori per gelati, quelli di polistirolo: sono isolanti e mantengono costante la temperatura della terra nei vasi, anche quando il termometro va sotto zero. Al momento opportuno inseritevi i vasi e ricopriteli con un foglio di nylon bucherellato

Ficus

Strano ma vero: basta un goccio di vino, tre quarti circa, versato una volta al mese nel vaso del ficus del salotto per rinvigorire fusto e foglie

Formaggi

Per evitare che i formaggi diventano secchi, non dovete far altro che avvolgerli in un strofinaccio imbevuto di aceto

Frigorifero - 1

I recipienti di carta metallizzata che utilizzano i salumieri come contenitori, possono essere riutilizzati per conservare in frigorifero avanzi di cibo. Copriteli con un foglio di pellicola aderente e, se consumate i cibi così come sono stati conservati, passateli in forno (dopo aver tolto la carta trasparente)

Frigorifero - 2

Se all'interno del frigo c'è odore di chiuso, poggiate su un ripiano una ciotolina con del bicarbonato di sodio