I rimedi della nonna

Aceto

Se l'aceto è diventato troppo forte, immergete nella bottiglia due fettine di mela e lasciate macerare per tre giorni. Filtrate e assaggiate: il vostro aceto sarà tornato leggero

Acidità e bruciori

In caso di acidità e bruciori di stomaco alcuni sali di magnesio hanno azione simile al bicarbonato

Acqua

Per far bollire in fretta l'acqua per la pasta suddividetela in più recipienti e riunitela quando inizia il bollore. L'acqua senza sale bolle prima di quella salata

Aglio - 1

Per non far seccare l'aglio provate a conservare sott'olio gli spicchi puliti

Aglio - 2

L'aglio pressato dà più sapore alle pietanze che non l'aglio tritato

Albero di Natale - 1

Se quest'anno avete scelto un albero natalizio ecologico, spruzzatelo con alcune gocce di essenza di pino. Avrete così l'illusione di avere in casa un abete vero

Albero di Natale - 2

Se potete, sistemate l'albero di Natale su un balcone o davanti a una porta-finestra. Fuori, l'albero si conserverà senza perdere gli aghi e inoltre, illuminando con le luci elettriche, di notte offrirà uno spettacolo suggestivo che potrà essere ammirato anche da casa

Alluminio

I profili in alluminio di porte e finestre torneranno lucidi e brillanti se li passerete con una miscela di olio e alcool denaturato, in parti uguali

Ammorbidente

Una manciata di sale da cucina, sciolto in un bicchiere di acqua tiepida e versato in lavatrice, sostituisce l'ammorbidente

Armadi

Per profumare gli armadi, appendetevi dentro una vecchia calza di nylon piena di trucioli di legno Cedrus. È anche un ottimo tarmicida

Aromi

Mantenete inalterata la fragranza degli aromi per cucinare, conservandoli nel frigorifero in un foglio di carta di giornale bagnato